Vivere nella Società Digitale

da Emanuele Tonucci

Oggi, nell'era della conoscenza, si è immersi in un'elaborazione pervasiva: l'elettronica e l'informatica si trovano ovunque.

Altro

CONCLUSIONE CONFERENZA “Vivere nella Società Digitale”

da Emanuele Tonucci

Si è conclusa, presso la Sala di Rappresentanza della Carifano la  conferenza del Prof. Domenico Consoli “Vivere nella Società Digitale” organizzata dalla nuova Associazione Culturale “Informatica e Società Digitale”. 
Oggi, nella società digitale, nell’era della conoscenza, siamo sempre circondati da dispositivi intelligenti (schede con microprocessori/memorie) che interagiscono con l’ambiente esterno. Durante il giorno non facciamo altro che utilizzare, anche inconsapevolmente, tecnologie elettroniche/informatiche che si trovano nei cellulari, nelle auto, nei distributori di benzina/bevande, nei lettori di bancomat/carte di credito e nelle casse dei supermercati. L’Information Communication Technology (ICT) ha letteralmente invaso tutti gli spazi: casa, ufficio e fabbrica. Le città diventano sempre più smart e sono sempre “invasi” da sensori che monitorano determinati parametri quali l’inquinamento urbano, i livelli delle risorse idriche e la gestione degli impianti energetici e di luminosità.  I sensori si possono trovare anche in particolari tessuti che a seconda dell’intensità di radiazioni luminose mutano il colore del vestito. Oggi le tecnologie si possono indossare; al polso si possono allacciare dei minuscoli computer dalle dimensioni di un orologio e i percorsi urbani da percorrere si possono visualizzare negli occhiali di Google.

Altro